Archivi categoria: punto interrogativo

I solidi platonici (4/4)

di Mauro Longo I solidi platonici sono stati pensati e rappresentati nel corso dei secoli all’interno della geometria euclidea, in uno spazio a tre dimensioni. Ma le possibilità infinite di matematiche e geometrie non-euclidee affascina l’uomo fin dal XIX secolo … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

I solidi platonici (3/4)

di Mauro Longo 3. La Casa del Sapere e la progressione di Fibonacci Dopo il declino degli studi scientifici dovuto alla caduta dell’Impero Romano d’Occidente e all’affermarsi del Cristianesimo, la cultura araba tornò allo studio delle Figure Cosmiche ben prima … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

I solidi platonici (2/4)

di Mauro Longo 2. La segreta follia di Paolo Uccello Il recupero dei trattati greci e latini divenne uno degli elementi fondanti dell’Umanesimo e del Rinascimento e fu il momento in cui anche gli artisti recepirono lo studio delle Figure … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

I solidi platonici (1/4)

di Mauro Longo 1. Le Figure Cosmiche Lo studio delle forme geometriche elementari ha suscitato nel corso dei millenni l’interesse di matematici, scenziati, filosofi, alchimisti, poeti e artisti. Prima ancora dei costituenti fisici dell’universo e dei simboli elementali, esse sono … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Dio e Satana: due facce della stessa medaglia? (4/4) | Punto Interrogativo n.54

di Roberto Bommarito 4. Satana emancipato È nel periodo intertestamentale che Satana diventa un’entità autonoma. In questo periodo, la diaspora ebraica, gli israeliti si spargono di nuovo in varie zone del mondo antico, venendo a contatto con le credenze di … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Dio e Satana: due facce della stessa medaglia? (3/4) | Punto Interrogativo n.53

di Roberto Bommarito 3. L’entrata in scena di Satana La comparsa di una matura entità spirituale dal nome hassatan avviene in Giobbe. Ora, un giorno, i figli di Dio andarono a presentarsi al Signore e anche Satana [hassatan] andò in … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Dio e Satana: due facce della stessa medaglia? (2/4) | Punto Interrogativo n.52

di Roberto Bommarito 2. Gli avversari All’interno del Vecchio Testamento, inizialmente Satana compare non come nome proprio, ma piuttosto in qualità di appellativo. Varie persone in carne e ossa vengono infatti identificate con il nome Hassatan che significa “avversario.” Nel … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Dio e Satana: due facce della stessa medaglia? (1/4) | Punto Interrogativo n.51

di Roberto Bommarito Satana: un personaggio che di sicuro non ha bisogno di presentazioni. È presente negli insegnamenti della Chiesa Cattolica, così come nelle espressioni artistiche più importanti della cultura occidentale. Una figura, quella del diavolo, che si addice perfettamente … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Creature Alchemiche (4/4) | Punto Interrogativo n.42

di Mauro Longo 4. Incubi e altri Mostri Gli Elementali non sono gli unici esseri misteriosi citati nei testi di Paracelso e l’alchimia non è l’unica delle scienze occulte che tratti dei misteri della natura e del mondo invisibile.

Pubblicato in punto interrogativo

Creature Alchemiche (3/4) | Punto Interrogativo n.41

di Mauro Longo 3. Amare un’Ondina – Ibridi tra Uomini ed Elementali Nel suo trattato sulle creature elementali, Paracelso si interroga anche sulla possibilità che gli esseri alchemici si possano accoppiare con noi, discendenti di Adamo. Sembrerebbe che queste unioni … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

Creature Alchemiche (2/4) | Punto Interrogativo n.40

di Mauro Longo 2. Creature spirituali “del terzo tipo” Le creature alchemiche oggetto delle trattazioni di Paracelso e dei suoi successori occupano un livello intermedio tra realtà materiale ed evanescenza spirituale che non è facile comprendere.  

Pubblicato in punto interrogativo

Creature Alchemiche (1/4) | Punto Interrogativo n.39

di Mauro Longo 1. Ondine, Gnomi, Silfi e Salamandre Per quanto l’Alchimia sia una bestia che si contorce e sfugge da tutte le mani che vogliono stringerla, uno dei suoi punti di riferimento è Paracelso, forse il più grande alchimista … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo

L’Albero del Drago nel mito e nella tradizione (2/2) | Punto Interrogativo n.35

di Roberto Bommarito   Mauro Longo conclude il suo studio sulla suggestiva e misteriosa Dracaena, iniziato la scorsa settimana… L’Albero del Drago nel mito e nella tradizione (2/2) di Mauro Longo Il primo e più comune impiego del sangue di … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo | Lascia un commento

L’Albero del Drago nel mito e nella tradizione (1/2) | Punto Interrogativo n.34

di Roberto Bommarito   Con questo nuovo numero di Punto Interrogativo ho il grande piacere di presentare un nuovo collaboratore della rubrica, che esordisce con un articolo particolare e intrigante, oltre che ottimamente documentato, presentato in due parti. Sono sicuro … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo | Lascia un commento

Anunnaki 9: Nefilim, giganti e angeli caduti | Punto Interrogativo n. 25

di Daniele Bonfanti   Prima di continuare la nostra esplorazione del mondo degli Anunnaki, spostandoci come annunciavo su discorsi legati alla misura del tempo e dello spazio, colgo l’occasione di un commento (purtroppo non firmato) allo scorso articolo, che mi … Continua a leggere

Pubblicato in punto interrogativo | Lascia un commento