Corti 3 sul giornale di Brescia

corti-terza-stagione-cover-small[1]In ambito cinematografico si dice che il seguito di un film non è mai all’altezza del precedente. Ci sono delle eccezioni, come tutti sappiamo. Il Padrino, per esempio, è uno di quei rari casi in cui il secondo è meglio del primo. Anche Il Padrino però crolla nell’ultimo capitolo. Il Padrino parte terza, ahimè, non è stato un gran successo. Insomma la cinematografia ci insegna che si può osare fino al numero 2, poi è saggio lasciar perdere.

A noi di XII però statistiche del genere ci fanno un baffo. Abbiamo raccolto altri animaletti pelosi e cattivi, i più pelosi e cattivi che riuscissimo a scovare in tutta Italia, e li abbiamo riuniti nella terza e ultima raccolta della serie “Corti”.

I nostri Corti se ne infischiano della scaramanzia. Si dice che abbiano addirittura morso un dito al buon Francis Ford Coppola – di questo però al momento non abbiamo prove certe. Pare che abbiano contaminato perfino Il Giornale di Brescia, che lancia un’accorata richiesta di aiuto.

Ma come tutti ormai sanno, quando un Corto Vivente ti morde c’è poco da fare. O trovi la forza di spararti in testa, o diventi corto pure tu.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in sonar. Contrassegna il permalink.