Il Tribunale dell'Aja assolve l'ex premier del Kosovo

03kosovo-190Ramush Haradinaj, ex premier del Kosovo, è stato assolto dal Tribunale penale internazionale dell'Aja da tutti i capi d'imputazione riguardanti crimini di guerra (stragi, omicidi di massa, torture e stupri) e crimini contro l'umanità durante la guerra del Kosovo.

Si tratta di una decisione – osservano gli esperti di politica internazionale – che potrebbe rinfocolare in Serbia i sentimenti anti-Kosovo, a poche settimane di distanza dalla discussa dichiarazione unilaterale d'indipendenza kosovara. Haradinaj è stato assolto nonostante l'accusa avesse richiesto 25 anni di reclusione.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in segnalazioni. Contrassegna il permalink.