I Corti di XII: Tuffo di Daniele Bonfanti

Un tuffo di solito è associato a qualcosa di piacevole, come un’immersione rinfrescante d’estate. Ma non va sempre così. Vediamo cosa accade nel racconto di Daniele Bonfanti tratto dalla raccolta Corti.

Autore: Daniele Bonfanti
Corto: Tuffo
Categoria: Welter (1800 caratteri)

TUFFO
di Daniele Bonfanti

Sta precipitando.
Sotto di lei, un ribollire selvaggio e incandescente. È investita dai vapori ardenti che già la avviluppano e la infradiciano. Già il respiro è negato, è come respirare acqua, nel petto una fitta prelude al dolore che sta arrivando.
All’inizio il calore, quando sprofonda dopo lo schiaffo, è troppo intenso perché possa avvertirlo – è un istante inconsistente e strano, il cervello rifiuta il messaggio delle terminazioni nervose. Troppo atroce, forse.
Poi, è sofferenza. L’acqua è tutt’attorno, lei cerca contorcendosi tra spasmi – violenti da spezzarsi le ossa – un improbabile balzo che la porti fuori, oltre le pareti di metallo rovente. Mentre la pelle muore, si accartoccia e sfrigola.
Allora urla, e l’acqua le penetra dentro, e uno sciame di liquidi artigli impazziti le strazia le carni – devasta ogni cosa dentro di lei.

«Mmh, caro, che buon profumino! Avevi proprio ragione…»
«Te l’ho detto, quando l’abbiamo comprata, che come cuoco non mi batte nessuno!»
Lei ridacchia e lui, con un sorriso soddisfatto, spiega: «Vedi, tesoro, su questo pianeta ci sono tre animali che vanno cucinati così: le minuscole lumache, le aragoste, e gli uomini.»
«Però… non è crudele? Ho letto da qualche parte che con speciali registratori si possono sentire le loro urla…»
Lui scoppia in una risata fragorosa. «Che baggianate!» Le dà un buffetto affettuoso. «Mi stai diventando vegetariana?»

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in i corti di xii. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...